R-Z

Rendite correnti come risultano dal conto d’esercizio dell’anno di calcolo
Il totale di tutte le rendite pagate nell’anno di calcolo, così come figurano nel conto d’esercizio al giorno di riferimento del 31.12. dell’anno di calcolo. L'instituto di previdenza informa annualmente l' assicurato sulla prestazione d'uscita regolamentare secondo l'articolo 2.

Salari coordinati a partire dall’età LPP di 25 anni pro rata temporis
I salari AVS fino al limite massimo meno la detrazione di coordinamento del relativo anno di calcolo (Art. 8 della LPP), e solo per gli assicurati con un’età superiore ai 25 anni previsti dalla LPP e solo per il tempo durante il quale fanno parte dell’istituto di previdenza (Art. 59 della LPP).

Sussidio
La differenza spettante all’istituto di previdenza tra il 14% dei salari coordinati e gli effettivi accrediti di vecchiaia LPP, nella misura in cui questi ammontino a più del 14% ( Art. 58 cpv. 1 e 2 LPP).

Ufficio di controllo
L’Ufficio di controllo dell’istituto di previdenza previsto dall’Art. 53 della LPP e riconosciuto dal Consiglio federale.